NCIS: l’addio definitivo, senza di lui non sarà più lo stesso | Le ragioni di una scelta

0
820

È la serie di maggior successo da vent’anni a questa parte, ma come tutte le cose, anche questa sembra essere arrivata ad un punto di non ritorno.

Riesce a tenere incollati al video i telespettatori di mezzo mondo. Tutti con il cuore in gola a seguire le indagini della squadra di detective guidate dal mitico agente Gibbs. Ma ora tutto sta per cambiare.

Gibbs
NCIS (web source)

Una serie tra le più longeve

Mezzo mondo da vent’anni segue le investigazioni della squadra di agenti speciali del NCIS (Naval Criminal Investigative Service). Il servizio investigativo della Marina Militare degli Stati Uniti è responsabile delle indagini che riguardano graduati e non della Marina che a vario titolo sono implicati in casi criminosi.

La squadra è molto ben assortita, anche se nel corso degli anni, molti attori si sono avvicendati come componenti. Alcuni più di altri sono rimasti nel cuore e nella memoria del pubblico: Anthony “Tony” DiNozzo, Kate Todd, Ziva David, Timothy McGee, Donald “Ducky” Mallard, Jimmy Palmer e Abigail “Abby” Sciuto.

Ma il collante del gruppo, l’unico in grado di tenerli insieme e guidarli al successo è lui, Leroy Jethro Gibbs.

Il personaggio

Nelle prime stagioni la vita di Gibbs è ammantata di mistero, lui della sua vita non parla, nonostante la curiosità degli agenti. Nella terza stagione viene fornita qualche informazione in più e cioè che il padre si chiama Jackson ed abita ancora nella città dove Gibbs è nato, Stillwater, in Pennsylvania, dove è proprietario dell’emporio cittadino. Leroy si arruola nei Marines al compimento dei 18 anni. Si scopre che la vita dell’agente è stata segnata da un’immane tragedia. Mentre era in missione, la sua prima moglie e la figlia sono state uccise. Caratteristica del personaggio sono le sue regole. Ne ha una per ogni evenienza e questo incuriosisce e spiazza i suoi sottoposti. Si apprende nel corso della fiction che sono circa 50.

Mark Harmon

Gran parte del successo del personaggio è dovuto all’attore che lo interpreta: Mark Harmon. Harmon è un figlio d’arte, suo padre era giocatore di football e sua mamma un’attrice, una di quelle che all’epoca si chiamavano pin-up.

È un attore di lungo corso Mark, con al suo attivo partecipazioni anche a pellicole importanti come Wyatt Earp di Lawrence Kasdan, Assassini nati – Natural Born Killers di Oliver Stone. Ha preso parte anche a soap opera come Flamingo Road prima del successo internazionale avuto con NCIS, che gli ha fatto ottenere anche la stella nella Hollywood Walk of Fame.

Harmon
Mark Harmon non lo vedremo più nei panni di Gibbs (web source)

Qualcosa però sta per cambiare. La 19ma stagione probabilmente sarà l’ultima a vedere le azioni di Gibbs. L’attore, stanco del personaggio, oltre che per ragioni di età, ha deciso di mollare. Harmon non è stato estraneo, negli anni, anche a contrasti con alcuni attori del cast. “Abby” ha più volte affermato di essere stata aggredita da lui.

Harmon aveva deciso di lasciare già al termine della diciottesima stagione. La CBS lo ha convinto a restare per qualche altro episodio, nel timore che la serie venisse cancellata. Il presidente di rete a proposito dell’addio ha dichiarato: «Mark è sempre stato parte della serie e sempre lo sarà”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here