I delitti del Barlume: Filippo Timi, matrimonio finito | Ora ha una nuova “musa”

0
236

Il talentuoso attore, ritornato single dopo la fine del suo matrimonio, ha trovato una nuova “musa”.

La domanda che si pongono i suoi fans è sempre la stessa, tornerà o non tornerà a riproporre il personaggio nella fortunata serie tratta dai libri di Marco Malvaldi? Questo non si sa, quello che si sa è che Filippo Timi non si è lasciato andare dopo la fine del suo matrimonio.

Timi
Filippo Timi (web source)

Il suo primo amore: il teatro

Filippo è stato folgorato dalla recitazione e dal teatro in particolare. Le assi del palcoscenico sono il suo habitat, il pubblico seduto in sala l’afflato vitale della sua arte. Timi non si limita a recitare, non pensa così in piccolo, scrive ciò che recita e studia prima di farlo, canta ed esplora l’organo vocale con il canto armonico, educa il suo corpo a seguirlo nella recitazione. Il suo percorso d’artista non scende a patti con la notorietà che si guadagna pian piano senza cedere alle facili lusinghe e restando fedele alle sue idee. Molto apprezzato ovunque, diventa una presenza costante al prestigioso teatro Franco Parenti a Milano, dove porta alcune delle sue opere più riuscite: Favola. C’era una volta una bambina, e dico c’era perché ora non c’è più e Skianto solo per citarne alcune. Ma la sua capacità artistica, la sua valentìa lo portano anche a tenere una Master class con gli allievi della scuola di teatro del Paolo Grassi di Milano ed in precedenza aveva già tenuto un laboratorio-seminario al teatro Ateneo dell’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma.

Coloro che non hanno avuto possibilità di conoscerlo mattatore in teatro, lo hanno però apprezzato come protagonista della serie dei Delitti del Barlume. Una serie che da’ dipendenza, viste le richieste che arrivano dai fans.

Una nuova musa

Filippo si è sposato nel 2017 con lo scrittore e regista Sebastiano Mauri. Il matrimonio è avvenuto a New York. Timi ha scelto il matrimonio negli Usa perché in Italia per le unioni civili esiste uno sportello a parte per “formazioni sociali specifiche” e questo gli suona come una sorta di apartheid.

Timi
Filippo Timi e la sua musa (web source)

Purtroppo, il matrimonio si è concluso l’anno scorso. Complice la pandemia, Timi non ha potuto neanche incontrare il suo pubblico in teatro, cosa che gli è costata molto. Oggi pare essere single, ma sul suo profilo Instagram è apparsa una sua foto a letto con la sua nuova “musa”. Bellissima ed abbarbicata a lui si tratta della cagnolina di un’amica. Sempre ironico, Filippo Timi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here