Maria Grazia Cucinotta e Jo Squillo, la battaglia delle grandi “montagne” | Una sfida “scollata”

0
480

Una bella foto insieme, che fa il pieno di interazioni su Instagram, anche per via del look. Provate voi a non gettare l’occhio…

Due donne bellissime, che, evidentemente, sono anche molto amiche. Parliamo di Maria Grazia Cucinotta e Jo Squillo. In uno degli ultimi scatti pubblicati su Instagram le due sono in splendida forma. E dobbiamo ammetterlo, l’occhio ci è caduto…

Maria Grazia Cucinotta e le sue montagne | Web Source
Maria Grazia Cucinotta e le sue montagne | Web Source

Maria Grazia Cucinotta è siciliana doc, è nata a Messina. Ma dalla natia Sicilia ha spiccato il volo, interpretando alcune pellicole che sono e resteranno nella storia del cinema italiano e mondiale. Nella sua carriera, infatti, una lunga sfilza di film di successo. Solo alcuni titoli: “Maria Maddalena” (2000), “Il rito” (2011), “La moglie del sarto” (2012), “La verità” (2017) e “American Night” (2021). Ma, ovviamente, è conosciuta internazionalmente per la sua partecipazione, accanto a Massimo Troisi, al film italiano “Il postino” e per essere comparsa nel film della saga “007 Il mondo non basta”.

Il primo, in particolare, è un film iconico. Siamo nel 1994 e la pellicola è diretta dal regista britannico Michael Radford, conosciuto anche per “Il mercante di Venezia” e “Un colpo perfetto”. Ispirato al romanzo Il postino di Neruda (Ardiente paciencia), dello scrittore cileno Antonio Skármeta.

Film iconico anche perché si tratta dell’ultima interpretazione per l’attore napoletano Massimo Troisi, morto nel sonno solo poche ore dopo la fine delle riprese. “Sono proprio innamorato, perché io me la sono vista lì davanti, la guardavo e non mi usciva neanche una parola […] La guardavo e mi innamoravo”. Frasi celebri, immortali, quelle pronunciate nella pellicola da Troisi.

La scollatura che attira

Icona di stile, di musica, ma anche sogno erotico negli anni ’80-’90, Jo Squillo. Pseudonimo di Giovanna Maria Coletti. La sua musica spaziava dal pop al rock. Apparentemente scanzonata, ma comunque sempre impegnata su tematiche importanti, quali l’ecologia e il femminismo. Su tutti i brani, ovviamente, va ricordato in tal senso il grande successo “Siamo donne”.

Maria Grazia Cucinotta e Jo Squillo (Instagram) 7.5.2022 newstv.it
Maria Grazia Cucinotta e Jo Squillo (Instagram)

Per lei il successo musicale arriva negli anni ’80, mentre quello televisivo negli anni ’90, con “Il grande gioco dell’oca”. Lavora intensamente anche negli anni 2000, conducendo “Tv Moda” e “ModaMania”. Negli ultimi anni si è dedicata maggiormente alla partecipazione ai reality, con la presenza in diverse edizioni de “La fattoria”, “L’isola dei famosi” e il “Grande Fratello Vip”.

Maria Grazia Cucinotta pubblica su Instagram una foto in cui si trova proprio insieme a Jo Squillo. A testimonianza dell’ottimo rapporto tra le due: “Bello lavorare con belle persone….@jo_squillo. Name that tune…”. Entrambe sono bellissime e con una scollatura che, di certo, avrà fatto felici i tanti fan. E anche noi, lo ammettiamo, abbiamo gettato l’occhio…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here