Pink Floyd: David Gilmour è speciale in molte cose | Avete mai visto il suo grosso “volatile”?

0
507

I Pink Floyd sono riusciti a superare diverse epoche, facendo musica sostanzialmente dagli anni ’60. Talento enorme. E non solo quello…

Con i Pink Floyd ha fatto la storia della musica. David Gilmour è uno dei più grandi musicisti di sempre. Ma, evidentemente, il talento non è l’unica cosa grande, anzi, enorme, presente in casa. Guardate un po’, se non ci credete…

David Gilmour (web source) 27.4.2022 newstv.it
David Gilmour (web source)

Oggi 76enne, David Gilmour è cantautore, polistrumentista, compositore e produttore discografico britannico. Anche se tutte queste qualifiche, seppur non da poco, probabilmente sono riduttive della grandezza e dell’importanza rivestita da Gilmour nella storia della musica.

Dal 1968 al 1995, e nuovamente nel 2014, è stato il chitarrista e cantante dello storico gruppo inglese Pink Floyd, con cui è diventato uno dei più influenti e celebri chitarristi del rock. Oltre al suo lavoro con i Pink Floyd, ha intrapreso una carriera solista ed è anche stato produttore discografico per altri artisti. La rivista Rolling Stone lo ha inserito al 14º posto nella lista dei migliori chitarristi di sempre.

E, del resto, i Pink Floyd sono la storia della musica. Con le loro sonorità psichedeliche che hanno cambiato il modo di intendere questo tipo di arte. Del resto, David Gilmour è solo uno dei componenti di una band che, al netto delle frizioni, aveva al proprio interno artisti come Roger Waters, ma anche il batterista Nick Mason. E, ovviamente, il grande Syd Barrett, prematuramente scomparso.

David Gilmour e il grande volatile

I Pink Floyd sono riusciti a superare diverse epoche, facendo musica sostanzialmente dagli anni ’60. E riuscendo a sopravvivere anche alla morte di Barrett, talento cristallino, ma schiacciato dall’uso smodato di droghe, LSD, in particolare.La mano di Gilmour si sente ed è fondamentale negli album storici della band “The Dark Side of the Moon” e “Wish You Were Here”, ma anche “Animals” e “The Wall”, dove tutta via è Waters a prendere maggiormente il controllo.

Tutti si sono spesso caratterizzati per prese di posizione forti, anche rispetto alla politica mondiale. E tutti, come ogni rockstar che si rispetti, non hanno fatto mancare nella propria vita gli eccessi. E anche oggi, nonostante l’età non sia più così verde, David Gilmour non smette di far discutere.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da RockHiStation (@rockhistation)

Sta facendo, infatti, il giro del web e dei social un video che immortala il musicista mentre mangia. Ma, sopra la propria testa ha un grande, enorme, uccello. Il pennuto sembra a proprio agio sulla testa calva di Gilmour e anche lui, continua a mangiare senza particolari patemi. In sottofondo, risate fragorose. L’ennesima trovata dei Pink Floyd.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here