Whatsapp, finisce la guerra dell’ “ultimo accesso” | La nuova funzione eviterà molte separazioni

0
303

Presto l’applicazione di messaggistica più usata al mondo avrà ulteriori novità che riguarderanno la privacy degli utenti.

Questo è un periodo molto fecondo per Whatsapp: l’applicazione di messaggistica di Meta è la più usata al mondo e, negli ultimi tempi, sta annunciando numerose novità che andranno a rendere la sua offerta sempre più completa.

Whatsapp (fonte web) 20.04.2022-newstv.it
Whatsapp, novità importanti per la privacy (fonte web)

Una mossa che ostacolerà anche i possibili “rivali” dell’applicazione, tra i quali spicca soprattutto Telegram. Le nuove funzioni di Whatsapp sono tante e vanno dai messaggi vocali ai gruppi.

Infatti è stato introdotta la possibilità di ascoltare i messaggi vocali fuori dalle chat. Si può quindi avviare la produzione di un messaggio e, in contemporanea, entrare in un’altra conversazione. Inoltre si sta lavorando ad una funzione che consentirà di ascoltare i messaggi vocali prima di inviarli.

Per quanto riguarda i gruppi, presto gli amministratori avranno maggiori “poteri”. Con ciò ci si riferisce, ad esempio, alla possibilità di cancellare i messaggi per l’intero gruppo.

Whatsapp: tante novità in arrivo

Ma le novità non finiscono qui. Il team Meta ha anticipato che sarà possibile condividere file con un peso fino a 2GB.

Verranno introdotte anche delle nuove funzioni per l’editing in-app delle fotografie che si desiderano inviare. Tra queste, ci sarà il “blurring” dell’immagine, in modo da poter nascondere i dettagli indesiderati delle foto.

Un’altra novità riguarderà l’arrivo delle reazioni ai messaggi. In questo modo sarà possibile inviare una risposta rapida ai messaggi ricevuti, come succede negli altri social network, senza dover scrivere una risposta.

Le impostazioni sulla privacy

Oggi, però, vi parleremo dell’ultima rivelazione del team Meta. Questa riguarda la privacy dei nostri profili e i primi utenti che potranno usufruirne saranno i possessori di iPhone.

Whatsapp (fonte web) 20.04.2022-newstv.it
L’ultima rivelazione del team Meta (fonte web)

La nuova funzione consisterà nel poter scegliere a chi mostrare il proprio “ultimo accesso” – ovvero l’orario che indica l’ultima volta in cui abbiamo aperto l’applicazione.

C’è sempre stata la possibilità di decidere se mostrare l'”ultimo accesso” a tutti i contatti o a nessuno. Mentre in futuro potremo cliccare l’opzione “i miei contatti tranne…” in modo da scegliere a chi mostrare l'”ultimo accesso” o meno.

Questa funzione sarà disponibile a partire dalla versione 22.9.0.70 e presto dovrebbe coinvolgere anche le altre impostazioni relative alla privacy dell’applicazione tra cui la visualizzazione delle informazioni di un contatto, dello stato e dell’immagine del profilo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here