Jane Alexander: dal successo come attrice all’alcolismo

0
135

Una delle più grandi attrici di sempre è Jane Alexander. Ad un certo punto della vita l’alcolismo ha bussato alla sua porta 

 

Un personaggio del mondo dello spettacolo, con origini britanniche, ma naturalizzata italiana. Jane Alexander è un attrice, una conduttrice ed un personaggio molto noto a livello internazionale. Nata da padre inglese e da madre croata, subito si è trasferita in Italia, precisamente a Roma, insieme alla sua famiglia.

jane alexander

Fin da giovane ha deciso di seguire le orme dei genitori che ricoprono il ruolo di doppiatori. Ha poi lavorato come modella fino ad ottenere il successo televisivo nella serie Elisa di Rivombrosa. Durante gli anni ha recitato in diversi film e, nel 2018, ha preso parte anche ad un’edizione del Grande Fratello. Una donna molto versatile, posta ed elegante in ogni suo gesto.

L’attrice, durante gli anni, ha dovuto anche affrontare però un grave problema con l’alcool. Intervistata nel salotto di Serena Bortone, nella trasmissione di Rai 1 Oggi è un altro giorno, parla a cuore aperto raccontando il suo travagliato percorso di riabilitazione. Una dipendenza che le ha causato un periodo molto buio e pesante. L’alcol, quel brutto mostro sempre presente, dal quale è riuscita a scappare solo grazie all’aiuto del suo compagno Gianmarco.

L’incubo onnipresente di Jane Alexander

“Bevevo e anche tanto. All’inizio era tutto ok, poi ho cominciato a sentirmi male. Bevevo sempre: quando ero felice e quando ero triste. Uscivo a pranzo e tornavo alle 3 di mattina senza mai smettere di bere. Ho capito da sola che c’era un problema”. L’attrice afferma che si può sbagliare, ma si deve anche riconoscere ed interrompere quando diventa un problema. Poi, tondando a parlare di Gianmarco, ricorda che il suo è stato un aiuto fondamentale per uscire dal problema.

“Ora sono una persona felice, ne sento la mancanza ma so di dovermi limitare e ci riesco”. Questo è quanto dichiarato da Jane. Oltre al compagno, un’altra figura molto importante della sua vita è stato il padre. Ormai defunto, è l’unico che è riuscito sempre a capire la figlia. Nel momento in cui al padre avevano diagnosticato un tumore, Jane ha subito voluto avverare il suo desiderio di divenire nonno.

Difatti, sul set di Elisa di Rivombrosa, aveva conosciuto da poco il padre di Damiano a cui subito ha espresso il desiderio di divenire madre. In conclusione, al termine dell’intervista, Jane confessa alla conduttrice Serena che vorrebbe scrivere un libro su tutta la sua vita.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here