X Factor 2021- Ludovico Tersigni: “Ecco a chi mi ispiro”

0
68

Le parole di Ludovico Tersigni, il nuovo presentatore di X Factor, sono rivolte ad un conduttore in particolare. Vediamo chi

 

Chi segue XFactor ha visto Ludovico Tersigni alla sua prima esperienza da conduttore. È lui stesso ad affermare di mettere ogni particella del suo essere in gioco in modo che questa esperienza possa essere considerata più che positiva. Come molti sanno, Ludovico ha preso il posto di Alessandro Cattelan nella scena di X Factor.

Ludovico tersigni

Ludovico Tersigni ha ottenuto il successo ricoprendo il ruolo di uno dei protagonisti nella serie Skam Italia, e non nasconde una certa emozione riguardo la nuova opportunità. Nonostante ciò sembra essere riuscito a mettersi a proprio agio in un ruolo totalmente nuovo per lui. E così lo vediamo accanto agli artisti che stanno per esibirsi, mostrando loro un atteggiamento decisamente incoraggiante.

Sopratutto grazie anche al suo saperci fare. Sembra quindi che il ragazzo possieda tutte le carte in regola per riuscire in questo. Una situazione che rappresenta senza ombra di dubbio un nuovo sbocco professionale. Poi ha confessato cosa pensa di questa nuova avventura che si è trovato ad affrontare.

La nuova avventura firmata Ludovico Tersigni

Ludovico tersigni

“Mi ispiro a Fiorello da sempre, è un one man show. Io cercherò di portare quella sua luce. Dovrò raccogliere tutta l’energia del programma e cercare di trasmetterla fuori. Spero di riuscirci”. Sembra che Ludovico Tersigni non abbia bisogno di nessun tipo di aiuto, anche se è stato lui stesso ad ammettere di aver chiesto consigli allo zio Diego Bianchi. Una mano in più non fa mai male.

Come molti sanno quest’ultimo da tempo si occupa di condurre il programma propaganda Live su La7. A riguardo, Tersigni, ha dedicato alcun parole. “Ho chiesto più consigli di vita a Diego. È un faro per me”. Sembra che per il momento il ragazzo di 26 anni abbia intenzione di godersi appieno ogni istante di questa nuova esperienza. In modo da poter ricevere ogni spunto per migliorarsi sempre di più.

Egli inoltre afferma di non aver ancora deciso quale strada seguire da grande. Alle spalle ha l’esempio del padre, il quale suona la chitarra cosa che lui non ha mai voluto imparare. Egli conclude la sua dichiarazione riflettendo sul suo futuro.

“Questo è un segnale forse che un posticino nella famiglia di Sky si trova”. Non resta che sintonizzarsi su Sky Uno è su tv8 per vedere quali sono le reali capacità di colui che, potrebbe, diventare un nuovo volto nel mondo della conduzione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here