Sanremo 2022: Amadeus ter, ecco le prime indiscrezioni

0
184

Arrivano altre indiscrezioni per il festival di Sanremo edizione 2022. Al via le nuove proposte dell’Amadeus ter

 

Dopo che Amadeus ha accettato la conduzione del Festival di Sanremo del 2022, sembra già essersi buttato a capofitto in questa nuova avventura. Come molti sanno è la terza volta che vedremo il conduttore sul palco dell’Ariston. In tale occasione diverse saranno le novità che sembrano essere previste per l’occasione. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Amadeus

L’edizione del 2022 del Festival di Sanremo sarà trasmessa a partire dal primo febbraio, fino alla data del 5 febbraio. Diverse sono le indiscrezioni che già circolano riguardo ad uno degli argomenti più scottanti della musica italiana. In base a quanto è possibile reperire on-line, si può già iniziare a capire quali sono i piani che Amadeus ha per il nuovo team di conduzione.

La prima novità riguarda il pubblico, una presenza molto importante che sembra dipendere solo se gli spettatori posseggano o meno il Green Pass. Solo in questo modo sarà possibile assistere in prima persona a tutte e cinque le serate. Così facendo si potrebbe iniziare a pensare ad un ritorno alla normalità, un qualcosa di possibile solo se si prendono le dovute precauzioni.

Le novità e le proposte di Amadeus per Sanremo 2022

Amadeus

Un argomento molto chiacchierato nel corso degli anni è stata la durata di ogni serata, la quale molto spesso raggiunge degli orari decisamente discutibili. Per quanto riguarda la nuova edizione di Sanremo 2022 sembra che, a questo proposito, qualcosa possa essere diverso. In base alle indiscrezioni trapelate, vi è la possibilità che ogni appuntamento possa essere molto più corto rispetto al solito.

Al termine del Tg1 non vi sarà più il Prima Festival, Ma la linea andrà direttamente ad Amadeus che ha il compito di introdurre tutti gli artisti e di presentare ogni brano portato. Oltre alle novità che riguardano il pubblico e la durata di ogni appuntamento, un’altra modifica sarà fatta anche per quanto concerne il numero degli artisti in gara.

Sembra che questo debba diminuire drasticamente, arrivando così ad una svolta molto importante per l’edizione del 2022 di Sanremo. Oltre ai Big in gara, diminuirà anche il numero degli ospiti. In poche parole è possibile affermare che, quello del 2022, sarà il festival dell’innovazione. Un’altra indiscrezione riguarda un desiderio espresso proprio da Amadeus.

Difatti il conduttore vorrebbe come ospite uno dei nomi che hanno fatto la storia delle Olimpiadi di Tokyo 2020. Sembra che Amadeus sia interessato alla presenza di Marcell Jacobs. Non resta che attendere e scoprire se l’atleta possa accettare o meno un invito del genere.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here