Eurovision 2022: ecco la probabile città scelta e il conduttore 

0
99

Per l’Eurovision 2022 le novità sono incredibili. Non arrivano notizie solo riguardo la città, ma anche relative al conduttore  

 

L’attesa è sempre maggiore, sono molti quelli che vogliono conoscere il nome della città che ospiterà il contest Eurovision per l’edizione del 2022. I nomi destinati alla finale sono al momento la città di Milano, Bologna, Pesaro, Rimini e Torino. Ci vorrà ancora del tempo per sapere quale sarà la meta prescelta, nonostante sugli account social ufficiali appare la scritta soon. Un indizio che ci fa capire che stanno orami per decidere?

eurovision 2022

I vertici Rai devono ancora fare tutti i sopralluoghi previsti, dunque ci vorrà ancora del tempo. Questo ritardo però non è dovuto a qualche problematica in particolare, ma soltanto riguardo una decisione interna della RAI. Difatti, per il bando pubblico e per le candidature, è partita molto più in ritardo con i tempi.

Un ritardo quindi che deriva proprio per partire alla grande, sul quale però la RAI sta mantenendo un grandissimo riserbo. Per questo motivo non sono trapelate molte notizie in merito allo svolgimento di Eurovision 2022. Al momento tutte e cinque le città presenti in lista si trovano nella stessa posizione, e nessuna ha vantaggio su un’altra. Ma c’è anche dell’altro.

Le novità previste per l’Eurovision 2022

eurovision 2022

Quindi c’è ancora da attendere per scoprire quale sia la città ad ospitare l’Eurovision destinata per l’edizione dell’anno in entrata. Nonostante ciò, sono trapelate delle indiscrezioni secondo le quali la città più gettonata è quella di Torino. Arriva una notizia che ha riferimento anche alla conduzione. Sembra difatti che la RAI abbia già pensato ad un presentatore per il suo appuntamento.

Stando a quanto riportato da Giuseppe Candela di Dagospia, al timone del grande evento ci sarà un conduttore che consociamo molto bene. Sopratutto per i suoi progetti degli ultimi anno. Si tratta di Alessandro Cattelan il quale, tra un po’ di tempo, debutterà sulle reti Rai con la trasmissione Da Grande.

Alessandro Cattelan è il conduttore adatto per questo evento? A quanto pare la Rai lo ritiene molto più che all’altezza. Dato che si è già ritrovato al timone di programmi musicali molto seguiti in Italia, ed è stato molto bravo a gestirne la conduzione. Inoltre, come nota di merito per una sua scelta, parla molto bene l’inglese.

Di conseguenza non ha sicuramente problemi ad intrattenere rapporti con gli artisti stranieri. Insomma, se l’Eurovision si dovesse tenere nella città di Torino ed a condurlo sarà Alessandro Cattelan, si tratta di un vero evento di spicco. Già straordinario di suo, certo, ma reso ancor più spettacolare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here