Federica Pellegrini e Valentino Rossi:ecco cosa hanno in comune i due campioni

0
138

Qualche cosa in comune tra Federica Pellegrini e Valentino Rossi? Ebbene sì, proprio a causa della pandemia da Covid 

 

Lo scorso 15 ottobre la Pellegrini aveva annunciato di aver contratto il Covid, stesso momento in cui anche Rossi è risultato positivo. Una coincidenza che ha creato un legame tra i due campioni. Per Valentino Rossi si avvicina una nuova sfida, intraprendendo uno dei ruoli più difficili o vvero il padre. Invece la Pellegrini si gode un nuovo modo di vivere la relazione con il suo ex allenatore Matteo Giunti.

Federica Pellegrini Valentino Rossi

Federica Pellegrini e Valentino Rossi si sono molto avvicinati nell’ultimo periodo. Ormai non potremo più ammirare le grandi gesta di Federica Pellegrini in acqua e di Valentino Rossi sull’asfalto bollente. Due grandi campioni che simboleggiano lo sport italiano di altissimo livello. I due sportivi sono accomunati anche dalla longevità della loro carriera nei rispettivi settori.

Valentino Rossi ha annunciato il suo addio al MotoGP dopo qualche settimana dall’addio della Pellegrini, arrivato dopo le Olimpiadi di Tokyo. Rossi ha 42 anni e la Pellegrini invece ne ha 33. Insomma entrambi hanno l’età giusta per voltare pagina ed iniziare una vita incentrata su loro stessi. Qualche giorno fa il campione di Tavullia ha annunciato anche di aspettare un figlio dalla compagna Francesca Sofia Novello.

La vicinanza tra Federica Pellegrini e Valentino Rossi

Federica Pellegrini Valentino Rossi

Due grandi nomi, due grandi campioni e due sport differenti. Ma da cosa sono accomunati? Semplicemente da un destino simile. Innanzitutto la paura generata dal Coronavirus, dal quale entrambi sono stati colpiti lo scorso autunno. Successivamente la decisione di entrambi di ritirarsi dalla loro carriera sportiva alla fine della stagione intrapresa.

Però in qualche cosa sono differenti, dato che al momento avere una famiglia non è nei pensieri della Pellegrini. Federica ha spiegato che in questo anno particolare, caratterizzato da alti e da bassi, si è molto avvicinata al numero 46 della Yamaha. “Su questo non siamo allineati! Quanto al suo ritiro, devo dire che me lo sentivo: ci sono state un po’ di coincidenze tra me e lui, dopo il Covid ci siamo anche avvicinati, ci siamo sostenuti a vicenda. Alla nostra età, penso abbia dato una mezza mazzata a entrambi…”.

Fino al momento del suo addio, la Pellegrini ed il suo ex allenatore, non si sono mai potuti mostrare in pubblico abbracciati. O più semplicemente mano nella mano, ma ora tutto sarà diverso. Una nuova sfida per i due campioni del bel paese perciò, una vita che ha preso strade diverse ma in cui sicuramente eccelleranno come sempre.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here