Nathalie Caldonazzo e la storia d’amore con Massimo Troisi: ecco come si sono conosciuti 

0
170

In molti sicuramente conoscono la storia tra Nathalie Caldonazzo e di Massimo Troisi. Vediamo come si sono conosciuti 

 

La storia del cinema e della comicità italiana sono così famosi anche per merito di un grande artista in particolare. Massimo Troisi è stato uno dei più grandi attori e, ancora oggi, il suo ricordo è custodito nel cuore di molti. L’attore partenopeo ha avuto una relazione importante con Nathalie Caldonazzo, una showgirl ed attrice italiana resa nota al pubblico soprattutto per questa storia amorosa.

Massimo Troisi

La vita dell’attore è stata stroncata da una malattia della quale soffriva già da bambino. Uno degli attori più grandi della nostra storia del cinema e che ci ha lasciato con l’amaro in bocca con la sua scomparsa. La Caldonazzo a riguardo ha dichiarato che è stato proprio a causa della malattia e della fatica fisica che la vita dell’attore partenopeo si è spenta.

Infatti ricordami che Massimo Troisi avrebbe dovuto sottoporsi ad un’operazione di cuore che, però, ha rimandato proprio per poter realizzare uno dei suoi progetti. Nathalie Caldonazzo e Massimo Troisi non si sono mai sposati, eppure tra i due c’è stato uno dei più grandi sentimenti d’amore.

Nathalie Caldonazzo e Massimo Troisi

Massimo Troisi

Natalie ancora oggi ha bene impresso nel suo cuore il ricordo di Massimo e, recentemente, ha postato su Instagram una foto di loro due stretti in un abbraccio caloroso e racconta come si sono conosciuti. Il loro incontro è avvenuto in un ristorante di Roma. L’attore, mentre mangiava, fissava continuamente la donna. Nel momento in cui Nathalie è uscita dal ristorante non ha perso l’occasione e ha salutato Massimo.

Per tutto il tempo lui non aveva fatto altro che fissarla ed era rimasto folgorato dalla grande bellezza della donna. La Caldonazzo conosceva già l’attore partenopeo, per la sua fama, dato che la madre la portava spesso a vedere i suoi film. Tuttavia lei non ne capiva il senso e non si divertiva affatto. Ma con il tempo, conoscendo Troisi, ha trovato una persona molto bella e particolare.

Nathalie Caldonazzo, ricordando Massimo Troisi, scrive: “Mi cercò per una settimana e riuscì a recuperare il mio numero di telefono. Uscimmo a bere un caffè. Avevo 24 anni, lui 39. Siamo stati insieme nei suoi due ultimi anni. Per una ragazza di 24 anni è troppo presto per subire un lutto d’amore”.

Racconta che, conoscere Massimo, è stata una benedizione ma quando se ne è andato ha lasciato un lutto troppo grande nel suo cuore. Afferma di averci messo molto per riprendersi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here