Bianca Guaccero, la triste confessione sul passato: quante lacrime versate

0
171

Per Bianca Guaccero c’è una vera e propria triste confessione su quello che è stato il passato: quante lacrime che sono state versate.

bianca guaccero (web source)
bianca guaccero (web source)

La conduttrice di Detto Fatto e personaggio dello spettacolo italiano, Bianca Guaccero, ha analizzato diverse tematiche riguardante sé stessa e la propria famiglia in una delle sue ultime interviste. Infatti, ha ricordato spesso e volentieri i cari ed il periodo del lockdown, il quale non è stato per nulla semplice da affrontare.

Ecco quindi che la distanza si è fatta sentire, considerato che la sua famiglia vive in Puglia e durante il periodo dell’espansione del Covid19, non ha potuto né incontrarli né passare con loro dei momenti assieme. Un rapporto ben consolidato però per lei che tiene sempre a sottolineare come gli siano stati sempre tutti molto vicini. Andiamo a scoprire un episodio molto tragico riguardante il suo passato.

Ecco cosa sta accadendo

Durante un collegamento con lo zio da Bitonto si è praticamente commossa ricordando i momenti passati della propria famiglia: “Nel 1981 eravamo tutti insieme durante una Pasquetta. Amavo il giorno della Pasquetta e se pioveva quanti pianti… Ma noi andavamo lo stesso a cercare in campagna il nostro spazio ed eravamo capaci di restare in macchina finché non spiovesse”.

Il tutto veniva già ricordato nel recente passato con un post su Instagram, e lei con le lacrime agli occhi ha poi continuato in diretta televisiva rafforzando l’idea di un rapporto sempre più forte con i propri cari.

Leggi qui —> Rudy Zerbi, addio alla tv per inseguire un sogno: ecco qual è

Leggi qui —> Ignazio Boschetto, la malattia che lo affligge: ecco ora come sta

Leggi anche —-> Una villa da far invidia al mondo intero per Del Piero: scopriamola insieme

La situazione riguardante Bianca Guaccero

bianca guaccero (web source)
bianca guaccero (web source)

Quanti pianti se pioveva…” riferendosi alle giornate in cui si recava in campagna con i suoi cari, con una foto sul popolare social network Instagram e rimarcando come ormai i suoi cari le manchino davvero tanto. 

Stavamo sempre insieme, nella nostra palazzina era una via vai continuo. Dove vai? Cantiamo? Caffè da zia? Con la musica dei Pink Floyd a palla la domenica mattina che metteva zio Ciro (io sono in braccio a lui). Quanto mi manca quel via vai… Mai come oggi mi manca“. Ancora un ricordo per la conduttrice che conclusa la prima parte dell’emergenza sanitaria ha avuto poi modo di riabbracciare i propri cari.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here